fbpx

Risotto con barbabietole e Gorgonzola

  • Difficoltà Facile
  • Dosi per 4 persone
  • Preparazione 45 min

Ingredienti

  • 320 gr di riso Carnaroli
  • 2 barbabietole al vapore
  • 200 gr di Gorgonzola
  • 1 L di brodo vegetale
  • 1 scalogno
  • 1 ciuffetto di valerianella
  • brandy q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • pepe e sale q.b.

Introduzione

Il risotto con Gorgonzola e barbabietole è un piatto allo stesso tempo leggero e sofisticato.
Il sapore delicato della barbabietola sarà certamente esaltato dal gusto forte del formaggio scelto. Per la preparazione di questo primo piatto ti consigliamo di usare il nostro riso Carnaroli integrale Zangirolami perché i suoi chicchi sono adatti alla fase di mantecatura e in più trattengono bene i sapori.
È sicuramente la scelta giusta per questa ricetta dal sapore unico.

Preparazione

  1. Parti dalla tostatura del riso: in una padella soffriggi lo scalogno con un filo d’olio, poi versa il riso. Fai tostare a fiamma media e mescola per 2 o 3 minuti evitando così che i chicchi si attacchino al fondo della padella. Il riso sarà tostato quando i chicchi diventeranno trasparenti, in questo momento puoi aggiungere del brandy per sfumare.
  2. Passa alle barbabietole: tagliale a tocchetti e sbollentale in ½ litro di brodo. Quando saranno abbastanza morbide frulla tutto grossolanamente con un mixer a immersione.
  3. Utilizza la composta ottenuta da barbabietole e brodo per reidratare il tuo riso. Oltre che permettere la cottura con questo passaggio il riso prenderà il colore della barbabietola. Continua la cottura del riso fino a che i chicchi non saranno morbidi, aggiungendo del brodo ogni volta che sarà evaporato.
  4. Aggiungi sale e pepe a tuo gradimento e 5 minuti prima della fine della cottura aggiungi il Gorgonzola per mantecare il tuo risotto. Mescola finché il formaggio non sarà completamente sciolto, poi impiatta guarnendo il risotto con delle foglie di valerianella.

Consigli

La barbabietola è un ortaggio dal sapore delicato, perciò si presta ad abbinamenti con spezie piccanti. Se ami i sapori forti puoi sostituire il pepe col peperoncino, che bilancerà il gusto delicato della barbabietola.

Prova la ricetta per un secondo piatto gustosissimo, un Flan di cavolfiore e pancetta; puoi trovare la ricetta cliccando qui.