fbpx

Flan di cavolfiore e pancetta

  • Difficoltà Facile
  • Dosi per 4 persone
  • Preparazione 45 min

Ingredienti

  • 600 gr di cavolfiore
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 4 cucchiai di farina di quinoa
  • 500 ml di latte di riso
  • 2 uova
  • 1 spicchio d’aglio
  • 8 fettine di pancetta

Introduzione

Il secondo che ti proponiamo ha un gusto invernale per l’utilizzo del cavolfiore e della pancetta, che andrà a dare una nota particolarmente sapida alla dolcezza dell’ortaggio. I flan sono dei raffinati sformati (indifferentemente salati o dolci) che daranno un tocco elegante al tuo menù natalizio. Per la preparazione dei flan ti suggeriamo di utilizzare la farina di quinoa Molino Rossetto o in alternativa, per un gusto più tradizionale, la farina di riso Graziosi.

Preparazione

  1. Taglia il tuo cavolfiore in cimette, poi rosolalo in padella con 2 cucchiai d’olio e uno spicchio d’aglio e aggiungi una tazzina d’acqua e procedi alla cottura. Una volta ammorbidito il cavolfiore, potrai schiacciarlo con una forchetta ed aggiungere la farina tostando il tutto assieme al latte di riso. Lascia addensare tutto, mescolando di tanto in tanto.
  2. Trasferisci in una ciotola il composto, lascia raffreddare e infine aggiungi le uova e sale a tuo piacimento.
  3. Passa alla preparazione della pancetta: ponila in forno a 140° per 5 minuti in modo da farle perdere il grasso. Fai raffreddare e frulla la pancetta riducendola in polvere.
  4. Preriscalda il forno a 180°, poi ungi 4 pirottini in alluminio con dell’olio e versa al loro interno il composto. Lascia cuocere i tuoi flan per 15 minuti.

Consigli

Il flan ha una preparazione molto semplice ed è un piatto versatile, infatti può essere portato in tavola come antipasto o secondo. Inoltre puoi accompagnarlo con una salsa a base di caprino o taleggio.

Per completare il menù di Natale, ti consigliamo un grande classico, le stelle di pandoro con crema al mascarpone. Puoi trovare la ricetta qui